Polizze Accessorie RC Auto: le Donne Spendono Meno

In merito all’assicurazione auto le donne pagano meno le polizze accessorie, ecco perché

Polizze Accessorie RC Auto: le Donne Spendono Meno
Data pubblicazione 2018-09-05

Secondo l'Istat le donne hanno una guida più sicura e osservando i valori di spesa sono più parsimoniose nell'acquisto delle coperture accessorie rispetto all'uomo.

Le donne al volante si dimostrano decisamente più sicure e prudenti degli uomini.

A stabilirlo sono i dati dell'indagine condotta dal Centro Studi Continental in base alle statistiche sugli incidenti stradali pubblicati dall'Istat.

Secondo l'Istat la quota rosa al volante vanta una guida più sicura rispetto a quella dell'altra metà del cielo.

Infatti, dati alla mano, solo un quarto degli incidenti stradali, precisamente il 26,6%, è causato dalle donne.

Ma quando si tratta di Rc Auto le donne spendono meno in garanzie accessorie.

Polizze assicurative accessorie: le donne spendono di meno

Passando ad osservare l'aspetto assicurativo un noto comparatore on line ha stilato una classifica che stabilisce che le donne sono più parsimoniose in fatto di polizze auto, soprattutto laddove si parla di coperture accessorie, abbinate alla Rc Auto.

Si parla di una spesa inferiore di circa 10 euro rispetto agli uomini, non è una cifra elevata ma permette di intravvedere una connotazione di scelta ed una considerazione di fondo diversa: ed è assodato che in tema di assicurazione auto le donne pagano meno. 

I dati parlano chiaro e sono gli uomini, in veste di guidatori, a spendere di più per garantirsi spese accessorie. Parliamo di una percentuale pari al 70% sul fronte maschile, ed un 30% su quello femminile.

Le conclusioni dello studio realizzato dal noto comparatore online permettono di valutare che “se si calcola la media dei costi di tutte le garanzie accessorie rilevate per gli uomini si scopre un prezzo di 92,9 euro, mentre per le donne il valore è pari a 82,7 euro".

I costi delle assicurazioni: per saperne di più valutate l'utilità del comparatore online

Chi intende sottoscrivere una polizza base ovvero la Rc Auto, il cui acquisto è necessario per legge, sborserà una cifra sicuramente meno cospicua rispetto a chi sceglie di abbinare coperture accessorie.

Ma quanto costa una polizza auto?

Per vedere costo assicurazione auto il consiglio è quello di utilizzare uno strumento fra i più celebrati dal mondo del web: ovvero il comparatore online.

Il comparatore raffronta per l'utente tutta una serie di proposte, valutando le polizze disponibili sul mercato in base alle indicazioni fornitegli.

Grazie ad una ricerca estremamente veloce il comparatore è in grado di offrire all'utente un ventaglio di proposte, fra le quali scegliere quella che meglio si adegua alle esigenze. 

Garanzie accessorie: la hit parade delle più amate

Fra le garanzie accessorie di una polizza auto la più amata è l'assistenza stradale, scelta dall'89% degli uomini e dal 90,4% dalle donne.

A seguire troviamo la tutela legale scelta dall'88,6% degli uomini e dal 90,1% delle donne, gli infortuni al conducente con una propensione all'acquisto dell'88,5% degli uomini e il 90,2% donne, segue furto e incendio (57% uomini e 58% donne).

Estremamente amata dalle donne la garanzia cristalli: a sceglierla è il 49% delle donne e il 43,8% degli uomini.

Fanalino di coda la kasko, visti i costi elevati, con un 9,4% di consensi al femminile e l'8,7% al maschile, e gli atti vandalici con un 8,8% al maschile e un 9,1% al femminile.

Categoria: Veicoli