La Top Ten delle Auto più Convenienti

La convenienza su quattro ruote: scopri le auto più convenienti del mercato

La Top Ten delle Auto più Convenienti
Data pubblicazione 2018-06-29

Auto classiche e compatte, elettriche, citycar oppure SUV o utilitarie a benzina e a GPL: vediamo la top ten delle auto più convenienti.

Se è nei vostri pensieri l'acquisto di un'auto, ma non volete spendere una cifra proibitiva, non resta che scegliere il modello che più vi piace fra quelli più economici.

Ma vediamo la classifica delle  auto più convenienti stilata in base del prezzo di listino "chiavi in mano" IVA inclusa, come dichiarato dalle case costruttrici con tributo IPT escluso.

Scorrendo la lista di fatto è possibile trovare auto classiche e compatte, elettriche, oppure citycar, anche se in realtà la classifica ritaglia spazi specifici per le berline, le crossover e naturalmente le utilitarie ed i SUV.

Partiamo dalle posizioni di testa che vedono regina incontrastata alla posizione d'onore la Renault Twizy. City car per eccellenza è confortevole, moderna e sicura ma soprattutto alternativa in quanto elettrica ed è messa in vendita a 6.990 euro.

Al secondo posto troviamo la Dacia Sandero, che ha subito un restyling a inizio 2017 nel design interno e esterno. La due volumi con protezioni da crossover si trova in vendita a 7.450 euro.

Un meritato bronzo va a Dr Drzero la citycar a cinque porte col DNA cinese, che si può acquistare a partire da 7.980 euro.

Ma vediamo nel complesso le prime 10 posizioni in classifica delle auto più convenienti:

  1. Renault Twizy 6.990 €
  2. Dacia Sandero 7.450 €
  3. Dr Drzero 7.980 €
  4. Dacia Logan MCV 8.700 €
  5. Suzuki Celerio 8.990 €
  6. Dacia Dokker pickup 9.480 €
  7. Ford Ka+ 9.750 €
  8. Hyundai i10 9.850 €
  9. Dacia Dokker 9.900 €
  10. Citroen C1 10.000 €.

I costi di una vettura

Nei costi che si devono affrontare per potersi permettere una vettura è necessario porre anche le spese assicurative, prima fra tutte la spesa per la Rc Auto, polizza obbligatoria per poter circolare con un'auto sulle strade italiane.

Per potersi garantire una polizza conveniente, ma di qualità, può essere utile cercare la soluzione  perfetta grazie all'uso dei comparatori on line, che confrontano per noi decine di prodotti, offrendoci un ventaglio di preventivi tra cui scegliere quello che meglio si adegua alle nostre esigenze.

Le più economiche nel segmento utilitarie

Nel comparto delle utilitarie in testa alla classifica troviamo una realtà tutta italiana prodotta dalla Fiat.

Si tratta della Punto che ora però, a 25 anni dal lancio e dopo oltre 9 milioni di esemplari prodotti,

uscirà di scena. La produzione, è notizia di fine maggio, è stata fermata.

Un'interessante alternativa alla Punto, anche se ad un prezzo più elevato rispetto a l'utilitaria di casa  Fiat può essere considerata la Ford Fiesta, proposta sul mercato in una versione rinnovata e in vendita a 14.250 euro.

Le 'GPL' più economiche

Nella categoria GPL l'auto più economica è sicuramente la Dacia Sandero, che abbiamo già visto in seconda posizione nella classifica generale.

A seguirla è la  Opel Karl GPL che costa un po' di più ma il livello di prezzo più elevato è conseguenza di una dotazione più ricca.

Le auto diesel più economiche

Con tutte le difficoltà di ordine ecologico che devono affrontare le auto diesel, per le quali è forte il desiderio dei governanti di interdirne l'accesso ai centri storici, non mancano i costi più elevati rispetto ai modelli a benzina.

Fra le diesel comunque a svettare è l'italianissima Fiat Panda in vendita a partire da 14.650 euro.

A tallonarla a stretto giro è la Citroen C3. La vettura francese vanta uno stile decisamente urbano e poco convenzionale e costa circa 600 euro in più della Panda.

Categoria: Veicoli