Due Ruote al Sicuro con la Catena Antifurto per Moto

Scopri qual è la migliore catena antifurto per moto: ecco tutti i prezzi e i modelli

Due Ruote al Sicuro con la Catena Antifurto per Moto
Data pubblicazione 2018-01-04

La sicurezza è fondamentale quando si viaggia in moto, ma anche quando si parcheggia il mezzo e lo si lascia incustodito, anche per pochi minuti, alla mercé di eventuali malintenzionati.
Come tutelarsi dai tentativi di furto? Le strategie sono diverse: dotarsi di una buona catena antifurto moto è tra le più economiche.

Catena antifurto moto: usata o nuova?

In commercio esistono vari dispositivi studiati per impedire o disincentivare i tentativi di furto. In rete è possibile farsi un’idea sui diversi prodotti consultando le opinioni sulle catene antifurto per moto e i pareri dei colleghi biker. 

Per proteggere la propria moto è possibile orientarsi su diversi strumenti, spaziando tra bloccadisco, catene e antifurto tecnologici come sirene e satellitare.
Le prime emettono un segnale acustico in caso di sollevamento della moto mentre il satellitare consente di localizzare il veicolo e di bloccarne l’accensione.
Gli antifurto meccanici si caratterizzano per i prezzi più accessibili, ma di contro offrono un livello di sicurezza inferiore.

Come scegliere la migliore catena antifurto per la moto? Il primo criterio è sicuramente la robustezza dei materiali.
È preferibile acquistare un prodotto realizzato in acciaio temperato e con un sistema di montaggio semplice e maneggevole.

I prezzi delle catene antifurto sono alla portata di tutti. Per chi non volesse acquistarla nuova c’è la possibilità di consultare gli annunci online e aggiudicarsi una buona catena antifurto moto usata.
L’attenzione al risparmio entra in gioco anche nella scelta della migliore assicurazione moto: l’offerta in questo senso è molto ampia e confrontare attentamente le polizze online consente di spuntare il prezzo migliore e modellare la copertura assicurativa in base alle proprie esigenze.

Come riconoscere le migliori catene antifurto per la moto?

Oltre alla robustezza dei materiali, presupposto minimo per impedire i tentativi di forzatura, le migliori catene antifurto per la moto si caratterizzano anche per la facilità di utilizzo.
Le catene con profilo semiquadro sono ideali per contrastarne la rottura con le troncatrici manuali che lavorano più facilmente con i profili tondi.
Stesso discorso vale anche per le catene realizzate con profilo esagonale.

Le catene antifurto sono equipaggiate con guaina di protezione antigraffio e confezione con cordoncino e possono essere abbinate a varie tipologie di lucchetto. I prodotti base sono disponibili a partire da poche decine di euro: naturalmente, per garantirsi un prodotto affidabile e realizzato con i migliori materiali è consigliabile spendere qualche euro in più.

Categoria: Veicoli