La Classifica delle Auto più Rubate

Ecco quali sono i modelli di auto più rubate, facili da scardinare e rivendere anche all’estero

La Classifica delle Auto più Rubate
Data pubblicazione 2018-06-29

Nella classifica delle auto più rubate svettano i modelli per nulla lussuosi, facili da scardinare, da reperire e rivendibili all'estero come la Fiat Panda.

Segni particolari piccola cilindrata, modeste dimensioni massima possibilità di essere rivenduta all'estero.

Le caratteristiche sono quelle che contraddistinguono le auto più rubate in Italia, come sottolinea la Polizia rendendo noti i dati più recenti.

La top ten delle auto più rubate

Stilando la classifica delle 10 auto più rubate in Italia in prima posizione troviamo la Fiat Panda che, in realtà, vanta due primati: da un lato quello di auto più venduta, dall'altro quello di auto più amata dai ladri.

Nell'ultimo anno i furti del modello Panda hanno toccato quota  9.719.

In Italia ad accomunare i furti delle vetture è la tipologia dell'auto ovvero modelli per nulla lussuosi, facili da scardinare e da reperire, ma soprattutto rivendibili all'estero.

La classifica delle più 'amate' dai ladri prosegue con la Fiat Punto, in seconda posizione con 8.395 furti. Il bronzo va alla Fiat 500  con 7.008 furti, seguita a ruota dalla Lancia Y, con 3.522 furti.

La classifica prosegue con la componente straniera ed un quinto posto sul quale si assesta la Volkswagen Golf, con la messa a segno di 2.830 furti e poi la Ford Fiesta a quota 2.604 furti.

Completano la classifica le ultime quattro posizioni che vanno di diritto alla Fiat Uno, con 2.037 furti, alla Smart ForTwo con 1.917 furti, alla Renault Clio caratterizzata da  1.620 furti e, dulcis in fundo, alla Opel Corsa che chiude la classifica con 1.231 furti.

I modelli della top ten corrispondono al 45,89% delle auto rubate in Italia per un totale di 40.883 auto.

Ma il numero globale dei furti d'auto vede sottrazioni di vetture per 103.030.

Fra i modelli meno rubati si assestano SUV e Crossover, con numeri più risicati.

Polizze auto: coperture obbligatorie e garanzie accessorie

In Italia per circolare con un veicolo a motore è necessario essere in possesso di una assicurazione.

Per le vetture si rende necessario godere di una regolare polizza Rc Auto, copertura obbligatoria.

La polizza di Responsabilità civile autoveicoli offre una copertura dei danni materiali o fisici causati dal veicolo a terzi, laddove si verifichi un sinistro.

Nel caso in cui il proprietario della vettura voglia godere della garanzia di ulteriori coperture, deve dotarsi di garanzie accessorie a partire dall'assicurazione furto auto.

A fronte dei dati resi noti dalla Polizia questa tipologia di polizza può dimostrarsi davvero utile, soprattutto perchè in seguito al furto sempre più spesso le vetture vengono rivendute all'estero e calano in maniera impressionante le opportunità di ritrovarle.

Il calo dei ritrovamenti emerge sin troppo evidente dai numeri e dalle percentuali rese note.

Polizza furto auto: prodotti di qualità e forte attenzione al risparmio

Chi vuole assicurare la propria vettura da un evento come il furto non ha che l'imbarazzo della scelta.

Il mercato assicurativo propone un ampio numero di prodotti.

E se l'intento è quello di risparmiare, acquistando comunque una polizza di qualità, non resta che utilizzare uno strumento interessante e utile qual è il comparatore on line.

Il comparatore online mette in condizione l'utente di trovare la soluzione più adeguata in termini di copertura assicurativa, dalla responsabilità civile al furto, passando per tutte le altre garanzie accessorie.

Categoria: Veicoli