Guanti da Moto: Quali Scegliere e Perché

Come scegliere i guanti da moto: una panoramica su modelli, prezzi e qualità

Guanti da Moto: Quali Scegliere e Perché
Data pubblicazione 2018-01-04

Acquistare l’attrezzatura per la moto può essere un rompicapo per i centauri alle prime armi. Anche la scelta degli accessori, come i guanti da moto, richiede particolare attenzione per garantirsi un buon confort senza affrontare spese eccessive.

Come scegliere i guanti da moto estivi e invernali

Basta un unico paio di guanti o è meglio acquistare due modelli specifici per l’estate e l’inverno?
Ecco una delle domande più classiche. In realtà non si tratta di una scelta obbligata perché chi vuole spendere meno può orientarsi anche su un buon compromesso.
Questione di scelte anche per la copertura assicurativa: le opzioni spaziano dalle polizze base alle coperture accessorie, come l’assistenza stradale e l’estensione kasko che ovviamente fanno lievitare il preventivo per l’assicurazione rc moto.

Il primo criterio per l’acquisto dei guanti da moto è la resa termica e, non secondariamente, l’impermeabilità, una caratteristica irrinunciabile in ogni stagione dell’anno.
Chi utilizza la moto per gli spostamenti quotidiani anche con le temperature più rigide dovrà procurarsi un buon paio di guanti da moto invernali con imbottitura.
Per affrontare il freddo senza paura, l’ideale è utilizzare i guanti da moto riscaldati con membrana impermeabile e sistema di riscaldamento integrato.

I guanti da moto estivi offrono il vantaggio di essere più leggeri e traspiranti, evitando l’eccessiva sudorazione quando il clima è più mite.
Questi modelli si caratterizzano per l’utilizzo di tessuti morbidi e di microfori che regolano la traspirazione.

Questione di stile: guanti racing e guanti da moto vintage

Altri elementi da non trascurare sono la qualità delle protezioni antiurto e la conformazione dei guanti che devono offrire un confort e un grip ottimale.
Le protezioni, preferibilmente realizzate in fibra di carbonio, devono risultare agili oltre a garantire una buona protezione.
I guanti stile racing, in particolare, si caratterizzano per le ottime prestazioni tecniche e sono ideali per chi predilige la guida sportiva.
Sono disponibili in diversi tessuti, inclusi i guanti da moto in pelle.

Chi ha gusti più specifici in fatto di stile può orientarsi sui guanti moto vintage in pelle, generalmente caratterizzati da rinforzi poco evidenti.
Chi vuole utilizzare lo smartphone senza sfilare i guanti dovrà acquistare modelli capacitivi, compatibili con gli schermi touchscreen.
Da valutare anche la chiusura sul polso: quest’ultima deve risultare abbastanza stretta da evitare che il guanto si sfili accidentalmente.
Chi usa la moto per muoversi in città può orientarsi anche sui guanti con polso lungo sovrapponibili alle maniche per aumentare il proprio comfort tecnico.

Categoria: Veicoli