RC Auto: Possibile Garantirsi la Qualità Risparmiando

Ottenere Uno Sconto sull’Assicurazione Auto è Possibile, Ecco Come Fare

RC Auto: Possibile Garantirsi la Qualità Risparmiando
Data pubblicazione 2018-06-19

In una RC Auto, ad incidere sui costi sono i parametri che utilizzano le compagnie nel calcolare i premi.

Possibile però avere uno sconto sull’assicurazione auto, grazie al decreto liberalizzazioni, mentre risparmiare è sicuramente possibile se ci si affida ai comparatori online.

Nel nostro paese per poter circolare liberamente alla guida di un'auto è necessario aver sottoscritto una regolare polizza assicurativa.

L'assicurazione auto, più correttamente definita RC Auto, è una polizza di responsabilità civile che preserva il patrimonio dell'assicurato nel caso in cui alla guida della propria vettura provochi danni materiali o lesioni a terzi.

A fissare l'obbligo é la Legge 24-12-1969 n. 990.

Il prezzo di una polizza auto: da che cosa dipende

Il mercato assicurativo propone soluzioni diverse in fatto di polizze auto a partire dalle condizioni e dal costo del premio assicurativo.

Il costo assicurazione auto dipende essenzialmente dalle probabilità che si verifichi un incidente.

Ad incidere sui costi di una RC Auto è l'ampio range di parametri che utilizzano le compagnie assicurative nello stabilire l'ammontare del premio a partire dal dato sulla frequenza dei sinistri, per passare alla zona geografica, all'età del contraente, dei massimali, della franchigia, dell'età del veicolo, dall'uso del veicolo, dalla sinistrosità pregressa, dalla rinuncia alla rivalsa, alla marca del veicolo, all'eventuale frazionamento del pagamento.

I primi elementi considerati per il calcolo del premio sono i dati oggettivi del veicolo, e quindi potenza, sistemi di protezione, eventuale presenza della scatola nera, la provincia di immatricolazione della vettura.

A seguire sono i dati soggettivi del guidatore, le generalità, le modalità di utilizzo e la presenza di un conducente unico e abituale alla guida della vettura.

Infine deve essere considerata l'incidenza  degli oneri fiscali o parafiscali.

Sconti e riduzioni: l'effetto benefico del decreto sulle liberalizzazioni

Grazie agli effetti del decreto sulle liberalizzazione per l'intero 2018 è possibile ottenere una riduzione ed uno sconto assicurazione auto nel caso in cui si scelga di installare a bordo la scatola nera, si accetti la clausola attraverso la quale in caso di danni ci si debba rivolgere solo a medici pagati dalla compagnia o carrozzieri convenzionati.

Calcolo online grazie ai comparatori: il metodo più semplice per risparmiare

Il metodo più semplice e veloce per calcolare il costo di un'assicurazione RC Auto è quello di affidarsi all'utilizzo di un comparatore on line, che in pochi minuti, grazie all'inserimento da parte dell'utente di tutti i dati, offre un ventaglio di proposte assicurative.

L'utilizzo di un comparatore inoltre permette all'utente di ottenere le polizze più interessanti presenti sul mercato al miglior prezzo, garantendosi sconti e promozioni.

 

RC Auto e sconti possibile godere di clausole accessorie

Il costo di un'assicurazione auto dipende anche dall'eventuale inserimento di clausole accessorie.

Nel sottoscrivere una polizza auto è possibile decidere di inserire nel contratto estensioni specifiche,  fra le quali le più comuni sono:

  • Furto;
  • incendio;
  • kasko, che copre copre i danni causati dal conducente al proprio veicolo per colpe a lui attribuibili;
  • eventi naturali e atmosferici;
  • tutela legale;
  • cristalli, per la riparazione e sostituzione dei vetri del veicolo;
  • infortuni al conducente, che copre i danni fisici subiti dall'assicurato;
  • assistenza stradale, che copre le spese di trasporto sostenute per recuperare il veicolo bloccato in strada e all'officina. A volte è prevista la consegna di un'auto sostitutiva.
Categoria: Veicoli