Acquisto o vendita: come fare una valutazione corretta della tua auto

Scopri come fare una valutazione auto corretta

Acquisto o vendita: come fare una valutazione corretta della tua auto
Data pubblicazione 2017-08-30

Se state cercando di vendere o acquistare un’auto usata, certamente vi starete trovando davanti all’annosa questione della valutazione della tua auto.

Che siate venditori o compratori, il rischio di effettuare una valutazione non corretta del valore dell’auto è sempre dietro l’angolo, di conseguenza, se volete evitare fregature, ecco qualche consiglio per effettuare una corretta valutazione di auto usate.

Valutazione dell’auto in tre step

In primis sarà necessario effettuare un’attenta valutazione di marca e modello dell’auto usata di interesse in quanto il prezzo del veicolo può scendere o salire anche semplicemente in base alla difficoltà nel reperire i pezzi di ricambio.

Secondo step da effettuare è la verifica dell’anno di immatricolazione, conoscere il primo anno in cui l’automobile è stata immatricolata consentirà di risalire con certezza all’anno di produzione e, di conseguenza, ad un valore indicativo.

Ovviamente, dopo queste valutazioni, si renderà necessario approfondire con dovizia di dettagli la storia del veicolo in questione, ossia i danni e i guasti (con relative riparazioni e ricambi di componenti compromesse) che, nel corso del tempo, l’auto ha subito; ça va sans dire che più danni l’auto ha subito minore sarà il suo valore.

Infine si dovrà valutare il chilometraggio, ossia il numero di chilometri che l’auto ha percorso su strada che daranno immediatamente un’idea più o meno precisa dell’usura che ha subito.

I dettagli importanti per la valutazione dell’auto

Secondariamente andranno valutati i dettagli estetici come il colore della vettura e gli optional in dotazione all'auto, tutti elementi che possono far oscillare il prezzo in un senso o nell’altro.

Per stabilire, dunque, un prezzo si potranno consultare i listini di auto usate reperibili facilmente sulle testate specializzate o online e, in base ai parametri che vi abbiamo elencato, aumentare o diminuire il prezzo.

 Esistono, inoltre, dei comodi tool su internet in grado di effettuare una valutazione auto online indicativa, uno dei siti migliori dove effettuare una corretta valutazione auto è eurotax, autorevole società svizzera che si occupa di analisi per il mercato degli autoveicoli.

La valutazione di un’auto usata, purtroppo, non è una scienza esatta, non esiste un modo preciso per calcolarne l’esatto valore, tuttavia farsi un’idea del prezzo indicativo di questo o quell’autoveicolo è certamente il primo passo per non incappare in grosse fregature.

Se volete sciogliere ogni minimo dubbio, inoltre, consigliamo di rivolgersi ad un meccanico o ad un esperto di motori per far valutare anche le condizioni della componentistica interna al cofano, delle sospensioni e degli pneumatici.

Categoria: Veicoli