Costruisci, Confronta e Acquista la tua Polizza! 3 semplici step per risparmiare sull'assicurazione che hai sempre desiderato
  • Inserisci i Tuoi Dati
  • Costruisci e Confronta
  • Acquista online

Assicurazione Viaggio Filippine: Ecco cosa devi sapere

Dal 1° gennaio 2017 per entrare nelle Filippine è necessario il passaporto elettronico.

Se volete organizzare un viaggio in completa sicurezza nel Paese ecco alcuni suggerimenti utili.

Dai documenti ai visti necessari, ecco tutte le informazioni che vi aiuteranno ad organizzare al meglio il vostro viaggio nelle Filippine. Ma non dimenticate mai di stipulare una buona polizza viaggi che possa permettervi di annullare il viaggio in caso di imprevisti o possa tutelarvi in caso di smarrimento dei bagagli e assistenza sanitaria.

Viaggiare sicuri nelle Filippine: i documenti

Dal 2017 per entrare nelle Filippine è necessario il passaporto elettronico che dovrà avere una validità residua di sei mesi a partire dal primo giorno in cui si mette piede nel territorio.

Per viaggiare sicuri nelle Filippine dovrete anche dimostrare di avere il biglietto di ritorno, che dovrà essere esibito alle autorità competenti al momento dell’arrivo.

Per chi volesse restare nel paese più di 30 giorni è necessario richiedere l’autorizzazione al Bureau of Immigration a Manila, un documento che costa circa 60 dollari Usa.

Per tutti coloro che volessero restare un periodo di tempo inferiore a 30 giorni non serve alcun visto.

 Al vostro arrivo non troverete limiti per quanto riguarda l’introduzione di valuta, ma sappiate che al momento della partenza non potrete portare via più di 5.000 pesos.

Armi, prodotti agricoli, cibo e medicinali (a meno che non siano per uso personale) non possono essere introdotti nel Paese e i controlli alla frontiera sono molto stringenti.

Viaggiare sicuri nelle Filippine: il periodo migliore e le zone da evitare

Negli ultimi anni nelle Filippine purtroppo il rischio terrorismo si è fatto sempre più alto e la microcriminalità è una vera e propria piaga.

La Farnesina sconsiglia vivamente di visitare la regione del Mindanao e la parte meridionale della penisola di Zamboanga. Qui si sono registrati scontri armati tra esercito e forze ribelli e il rischio attentati è molto alto. Si sono inoltre verificati sequestri di persona, soprattutto di stranieri.

 Le Filippine tra giugno e novembre sono spesso colpite da tempeste tropicali e tifoni.

Unito a questo il paese presenta anche un rischio sismico alto e una intensa attività vulcanica. Del resto l’arcipelago è proprio nel mezzo di quello che è chiamato l’Anello di Fuoco del Pacifico.

Viaggiare sicuri nelle Filippine: alcune raccomandazioni

A chi organizza un viaggio nelle Filippine per fare immersioni subacquee, si ricorda che in caso di necessità le uniche camere iperbariche si trovano presso cliniche private.

Per questo motivo si consiglia vivamente di partire solo dopo aver stipulato una ottima polizza sanitaria.

Fate infine sempre molta attenzione a tassisti ed accompagnatori pronti a portarvi in luoghi di piacere perché potreste essere soggetti ad arresto o addirittura a ricatti.

Le pene per i reati contro i minori sono state inasprite e l’accusa di abuso può partire anche solo se vi ritrovate in compagnia di bambini al di sotto dei 12 anni senza l’assenso dei genitori.

A questo proposito va sottolineato che sono stati registrati casi di ricatti nei confronti di turisti stranieri trovati con minori organizzati da gruppi criminali.

Perchè ?

  • È sicuro
    Perché trattiamo i tuoi dati nel massimo rispetto della tutela della privacy.
  • È veloce
    Grazie al nostro sistema puoi ottenere diversi preventivi in pochi secondi.
  • È affidabile
    In quanto opera sotto la vigilanza dell'IVASS, l'ente che vigila sul mercato assicurativo.
Perchè scegliere MioAssicuratore.it?

Il 1° Broker online in Italia

Costruisci, Confronta e Acquista la tua Polizza in un solo posto.

Più Preventivi in 2 click

Compila un solo modulo in pochi secondi e trova le Migliori Compagnie!

Consulente Assicurativo Dedicato

In caso di sinistro o per qualsiasi domanda, rivolgiti al tuo Consulente Personale.