KASKO

Ecco il significato di KASKO

La garanzia kasko è una garanzia accessoria che può essere sottoscritta dall’assicurato al fine di tutelarsi da danni che il proprio veicolo potrebbe subire in conseguenza di un sinistro; danni che non sono protetti dall’assicurazione di base, la quale invece tende a tutelare i danni cagionati ad altri veicoli in conseguenza di sinistri.

Di norma la garanzia kasko prevede due tipi di polizze: la prima impegna l’assicurazione a risarcire i danni cagionati dall’urto, ribaltamento o scontro con un altro veicolo; mentre la seconda solo i danni da collisione con altro veicolo.

La polizza kasko inoltre non è connessa alla responsabilità del conducente e pertanto si ha diritto al risarcimento del danno anche se l’incidente è stato cagionato dall’assicurato stesso.

In particolare si possono distinguere due tipologie di garanzie kasko:

- La polizza kasko completa: la quale copre tutti i danni subiti a prescindere dalla responsabilità dell’assicurato; la compagnia si impegna tramite la sottoscrizione del contratto a risarcire i danni materiali e diretti subiti dal veicolo;
- La mini kasko: che è invece una polizza particolare, indica per coloro che hanno bisogno di una copertura più estesa rispetto alla sola RC auto.

Tuttavia questo tipo di polizza ha valore solo quando un altro veicolo è coinvolto nel sinistro e pertanto questo tipo di polizza è di solito soprannominata come polizza collisione.


Oltre a ciò la polizza Kasko può avere diversi livelli di copertura: dalla polizza kasko a valore intero di può passare alla polizza kasko a valore assoluto o relativo.

Nel primo caso l’assicurato si tutela rispetto a qualsiasi danno che derivi dalla circolazione del veicolo; nel secondo caso invece l’assicurato pattuisce con la compagnia un massimale che prescinde dal valore dell’auto; nel terzo caso invece l’assicurato e la compagnia pattuiscono insieme un massimale di risarcimento che è commisurato rispetto al valore dell’auto al momento della sottoscrizione del contratto.

Si può avere anche una polizza kasko con copertura a secondo rischio rispetto alla quale il massimale è calcolato in base al valore della macchina al quale va aggiunto anche un franchigia a carico dell’assicurato.

Votato 4,6 / 5 da 102 utenti