Quietanza

Ecco il significato di Quietanza

La quietanza è la ricevuta che avvalora l’avvenuto pagamento del premio assicurativo (o di una parte di questo in caso di rateizzazione del pagamento) da parte dell’assicurato, pagamento che può avvenire tramite assegno bancario, postale o circolare, intestato o girato all’impresa oppure intestato all’intermediario o ancora tramite bonifico.

Sono ammessi anche i pagamenti tramite sistemi di pagamento elettronico.

Il documento viene rilasciato dalla compagnia assicurativo successivamente al pagamento del premio concordato e deve contenere l’indicazione della somma versata, la data dell’atto e la firma della persona autorizzata ad effettuare l’incasso.

Generalmente la quietanza di pagamento per il premio assicurativo della polizza di responsabilità civile automobile viene rilasciato in uno spazio dedicato al certificato di assicurazione; tuttavia questa può essere inviata al debitore tramite modalità telematiche, come email o fax.

Nel caso delle compagnie assicurative online, la quietanza di pagamento viene considerata equipollente al certificato di assicurazione fino a quando entrambi i documenti non risultino giunti al domicilio dell’assicurato.

Il documento di quietanza va conservato per almeno 5 anni a partire dal pagamento del premio oppure a partire da termine del risarcimento del danno a seguito del sinistro.

Infatti in conseguenza di un sinistro, la quietanza di pagamento viene rilasciata alla compagnia assicurativa dal soggetto che ha subito il danno; in questo modo viene certificato di aver ricevuto il risarcimento concordato dalle parti.

Votato 4,3 / 5 da 102 utenti