Batterie Auto: Fra Quali Scegliere e Quanto Durano

Ecco quanto dura in genere una batteria auto e come va cambiata

Batterie Auto: Fra Quali Scegliere e Quanto Durano
Data pubblicazione 2018-01-04

Il mercato propone diverse tipologie di batteria da scegliersi in base all'utilizzo e al tipo di vettura su cui vengono montate. 

La batteria di una vettura è una componente essenziale per il buon funzionamento dell'auto stessa.

Non averne cura potrebbe creare gravi problemi alla vostra quattro ruote, per questo è importante effettuare controlli periodici.

Inoltre è determinante prestare la dovuta attenzione quando si scende dalla vettura e la si lascia incustodita per un po' di tempo.

Prima di allontanarsi è bene controllare che sia tutto perfettamente chiuso a partire dalle porte per passare al cofano e agli sportelli. Una perfetta chiusura non fa scattare l'accensione di una qualche spia luminosa all'interno della vettura, con un inutile dispendio di energia, che va inevitabilmente ad incidere sulla batteria anche sino a scaricarla completamente nel caso passi molto tempo.

Durata batteria auto

La durata di una batteria auto é garantita mediamente per circa 4 anni, ma trattandola con le dovute cure si può anche andare oltre.

Questa è una regola generale a fronte di un mercato che propone varie tipologie di batteria.

Entrando nel merito parliamo di:

  • Batterie piombo-acido: le cosiddette 'umide' e più comuni, decisamente pesanti;
  • Batterie AGM : leggere perché al loro interno hanno un leggero strato di fibra di vetro;
  • Batterie EFB: ovvero Enhanced Flooded Battery, sono l'ideale per i veicoli dotati di un sistema di
  • start e stop;
  • Batterie a GEL: all'interno contengono un acido gelatinoso, per garantire maggiore potenza ed elevate prestazioni;
  • Batterie agli ioni di litio: sono usate prevalentemente per veicoli elettrici e ibridi grazie alla loro

densità energetica.

Una polizza auto per circolare

Aver cura della propria auto, ed evitare così pesanti costi straordinari, significa  prestare la massima attenzione anche alle batterie.

Chi possiede una vettura deve tenere a mente che per circolare è necessario aver sottoscritto una polizza auto.

L'obbligatorietà non esula però dal garantirsi una polizza che risulti anche conveniente per questo può essere importante valutare le offerte proposte dai comparatori on line.

Questi strumenti di ultima generazione ci permettono di vagliare diverse tipologie di preventivo rc auto online.

Durata batteria auto ferma

Se per un po' di tempo la vettura non viene utilizzata la domanda è di rigore: qual'è la durata di una batteria ad auto ferma?

Dipende prima di tutto dalla qualità della batteria ma soprattutto dall'attenzione che si dedicherà alla vettura nel periodo di inattività.

La soluzione acida contenuta nelle batterie in caso di inattività rischia di compromettere la batteria stessa. Per questo motivo è bene acquistare un carica batteria ed utilizzarlo ogni tanto per completare dei cicli di scarica, alternati a ricariche complete.

Durata batteria auto elettrica e durata batteria ibrida

Le auto elettriche e quelle ibride montano batterie al litio ma qual'è la loro durata?

Nel caso di batterie al litio la domanda di fatto è un'altra ovvero non quanto durano ma quanti cicli di ricarica possono sopportare.

Categoria: Veicoli