Cosa significa "Responsabilità Civile"?

MioAssicuratore ti spiega il significato della parola responsabilità civile. Cos'è e quando stare attenti?

Cosa significa
Data pubblicazione 2017-07-07

Continuamente sentiamo parlare di responsabilità civile e delle sue conseguenze ma pochi forse conoscono in profondità il significa e il senso di questa espressione. La responsabilità civile fa parte della categoria delle responsabilità giuridiche ed è disciplinato da una serie di norme, contenute nel nostro codice civile ( ma anche in altre leggi speciali), le quali stabiliscono, nel loro nucleo essenziale, l’obbligo di risarcimento per il soggetto che abbia arrecato ad altri un danno ingiusto a seguito di un fatto proprio doloso o colposo. L’insieme delle norme contenute nel codice civile intendono quindi provvedere ad identificare il responsabile del danno cagionato a soggetto terzi, cosi che questo possa provvedere al risarcimento del danno.

RESPONSABILITA’ CIVILE : CONTRATTUALE E EXTRACONTRATTUALE

Oltre al concetto generale di responsabilità civile, bisogna precisare che il nostro sistema giuridico prevede due tipologie diverse di RC:

  • La responsabilità civile contrattuale: la quale sorge nel caso in cui a seguito di un contratto regolarmente stipulato, una delle parti risulta inadempiente rispetto all’altra divenendo cosi obbligato a risarcire il danno cagionato alla controparte;
  • La responsabilità civile extracontrattuale: la quale deriva dal principio generale per cui nessuno può arrecare danni alla sfera giuridica di un altro soggetto, posto che poi quest’ultima sia tenuto a provare che il danno ci sia stato a seguito di dolo o colpa. Il riferimento normativo dal quale si traggono i principi che regola la RC extracontrattuale è l’articolo 2043 del codice civile.

Proprio da questa seconda tipologia di responsabilità civile nasce la forma più conosciuta di responsabilità civile, ossia la responsabilità civile auto la quale si pone come obiettivo quella di tutelare l’assicurativo in caso di danni cagionati a soggetti altrui a seguito di dolo o colpa.

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI RESPONSABILITA’ CIVILE

Dal concetto giuridico per cui chi cagiona un danno ingiusto ad un soggetto terzo a seguito di dolo o colpa è tenuto al suo risarcimento, lo stato ha imposto l’assicurazione di responsabilità civile ad una serie di settori, o perché ritenesse che questi svolgessero una funzione socialmente rilevanti o perché l’attività svolta è stata considerata pericolosa. Tra le diverse tipologie di assicurazione per responsabilità civile è possibile ricordare:

  • La responsabilità civile auto nonché la responsabilità civile verso terzi;
  • La responsabilità civile degli agenti assicurativi;
  • La responsabilità civile delle agenzie di viaggi;
  • La responsabilità civile professionale;
  • La responsabilità civile in caso di inquinamento.
Categoria: Assicurazioni