Margine di Solvibilità

Ecco il significato di Margine di Solvibilità

Il margine di solvibilità, previsto all’art 44 del codice delle assicurazioni, costituisce una sicurezza per coloro che intendono legarsi ad una compagni assicurativa tramite la stipulazione di un contratto assicurativo, in quanto esprime la stabilità e la forza della stessa.

Tecnicamente il margine di solvibilità rappresenta il patrimonio della società liberata dalla copertura di tutte le spese e al netto degli elementi immateriali.

Questo tipo di margine non è tuttavia fisso, ma viene calcolato in modo diversificato, e pertanto cambio, a seconda dell’attività svolta dalla compagnia, quindi a seconda che la società operi nel ramo delle assicurazioni sulla vita o nel ramo degli infortuni.

Votato 4,9 / 5 da 111 utenti