Patentino CIGC

Ecco il significato di Patentino CIGC

Quello che un tempo era comunemente conosciuto come patentino CIGC altro non era che il certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori il quale veniva rilasciato dagli uffici preposti della motorizzazione civile e che autorizzava alla guida di ciclomotori, tricicli leggeri e quadri cicli leggeri.

Questa tipologia di autorizzazione era stata introdotta nel 2004, ma a partire dal 2013, in ottemperanza ad una direttiva dell’unione europea per uniformare la materia, il patentino ha cambiato denominazione: oggi si chiama patenti di categoria AM, ma le sue caratteristiche rimangano sostanzialmente identiche.

Tale tipologia di autorizzazione può essere conseguita da coloro che hanno compiuto il quattordicesimo anno d’età.

Votato 4,0 / 5 da 88 utenti