Assicurazione e mobile payment

Solo su MioAssicuratore puoi pagare direttamente dal tuo smartphone

Assicurazione e mobile payment
Data pubblicazione 2015-05-03
Fino a qualche anno fa, per compiere un pagamento dovevamo andare in un negozio e pagare. Tutto questo però è iniziato a cambiare negli ultimi 10/15 anni, da quando i computer sono entrati prepotentemente nelle nostre vite; da allora è possibile eseguirlo stando comodamente seduti alla propria scrivania. Tuttavia la tecnologia è progredita ulteriormente e adesso è possibile effettuare acquisti e pagare il materiale comprato semplicemente dal nostro smartphone. Questo nuovo tipo di pagamento è chiamato mobile payment, ed è giunto in Italia solo da poco tempo, ma è in rapida crescita. La domanda che sorge spontanea è:

"Come si fa a pagare tramite smartphone?" La risposta è molto semplice e vi sono due alternative:

Per i prodotti con costo non troppo elevato possiamo pagare semplicemente addebitando l'importo del prodotto sul traffico del telefono. Detto in termini più semplici, i soldi vengono scalati dalla SIM card del cellulare; L'altro modo è quello di utilizzare la propria e-mail e tramite il conto corrente pagare ciò che si vuole acquistare. Essendo da poco entrati in questa tipologia commerciale, sospettiamo sempre che ci sia dietro a questi pagamenti una sorta di truffa, ma fortunatamente nei primi giorni di aprile è uscita una nuova normativa che prevede numerose nuove misure e garanzie per chi usa questo modo di fare acquisti. L'acquisto di prodotti tramite smartphone è solo l'ultima delle frontiera in cui siamo entrati; infatti tutto questo nasce dall'esigenza di coloro che lavorano viaggiando. Queste persone molto spesso sono legate ai telefoni e quindi in un qualsiasi momento potrebbero aver bisogno di utilizzare il proprio conto corrente, e non avendo a disposizione una banca o filiale, spesso si affidano a questi nuovi pagamenti.
Categoria: Assicurazioni