Telegram Messenger, il sistema di messaggistica sincronizzato

Telegram Messenger, il sistema di messaggistica istantanea sincronizzato

Telegram Messenger, il sistema di messaggistica sincronizzato
Data pubblicazione 2017-08-30

Alzi la mano chi non conosce WhatsApp.

Se non siete degli ultra ottuagenari poco avvezzi all’uso della tecnologia o non siete degli asceti nepalesi, sicuramente avrete sentito parlare ed utilizzate magari giornalmente il client di messaggistica istantanea più famoso dell’ultimo decennio.

Ora, però, alzi la mano chi non conosce Telegram Messenger.

Qui le mani alzate aumentano, difatti, Telegram Messenger, la prima vera alternativa a WhatsApp è, purtroppo, molto meno conosciuto anche se, numeri alla mano, è un’app migliore sotto quasi tutti i punti di vista.

Come funziona Telegram Messenger

Telegram Messenger è un client di messaggistica istantaneo alla stregua del più famoso WhatsApp che, però, possiede grandi qualità sia dal punto di vista della tutela della privacy che dal punto di vista dell’usabilità.

In primis va segnalato che comunicando via Telegram non comunicheremo a nessun utente il nostro numero di telefono personale, in quanto, al contrario di WhatsApp, Telegram è un'app che necessita di un login tramite numero di telefono che, però, rimane sempre oscurato e viene sostituito da un nome utente personalizzato.

 Le conversazioni che avvengono tramite Telegram Messenger sono protette da avanzati protocolli di crittografia e l’app consente inoltre di poter effettuare conversazioni segrete che si “autodistruggono” dopo un determinato periodo di tempo.

L’app possiede, inoltre, anche una serie di funzionalità che sull’alter ego più famoso sono assenti o ancora in uno stato embrionale, come la possibilità di condividere con i nostri contatti Stickers e GIF animate o la creazione di gruppi di chat o “supergruppi” fino a 10.000 utenti tramite i quali si possono creare canali informativi molto utili per le communities.

Telegram Messenger per essere sempre sincronizzato

Telegram Messenger lavora indipendentemente su qualsiasi dispositivo rimanendo però sincronizzato perfettamente.

Loggando lo stesso account dal vostro smartphone, tablet o PC, potrete sempre avere a portata di mano le vostre conversazioni.

La versione PC inoltre, Telegram Messenger Web, non ha bisogno, al contrario di WhatsApp di essere connessa alla stessa rete del vostro smartphone.

 Inoltre, la una graditissima funzionalità è quella che prevede il salvataggio automatico in cloud dei vostri backup, comprese immagini, file audio, GIF, conversazioni, senza dunque che ci sia la necessità di salvare il backup per poi riuscire a recuperare tutto in caso di cambio di dispositivo o formattazione.

Nonostante non faccia certamente registrare i numeri di WhatsApp, Telegram Messenger sta crescendo a dismisura facendo registrare un numero sempre maggiore di utenti attivi giornalmente.

Se poi utilizzate quotidianamente apparecchiature elettroniche, consigliamo sempre di stipulare un’apposita polizza che possa mettervi al riparo da qualsiasi brutta sorpresa.

Categoria: Tempo Libero