Gli Errori da Evitare Quando si Compra una Casa per le Vacanze

Una guida pratica all’acquisto della casa vacanze e consigli utili per l’affitto.

Gli Errori da Evitare Quando si Compra una Casa per le Vacanze
Data pubblicazione 2017-10-26

Negli ultimi anni sempre più famiglie stanno acquistando una casa vacanze dove trascorrere il proprio tempo libero lontani dal caos cittadino.

Questa scelta è dovuta principalmente ad un calo dei prezzi nel mercato immobiliare che ha portato sempre più persone ad investire sul mattone.

Il calo dei prezzi degli immobili è dovuto principalmente ad una minore disponibilità di spesa dei potenziali acquirenti e ad una maggiore quantità di offerta da parte dei potenziali acquirenti.

Solitamente il luogo in cui si acquista la casa vacanze si trova nei pressi del mare o della montagna o comunque nel posto in cui l’acquirente ama trascorrere le ferie o i weekend.

Ma la casa vacanze può essere acquistata anche per ottenere una nuova fonte di reddito. Oggi infatti è possibile scegliere la strada dell’affitto casa vacanza ed offrirla in locazione anche per brevi periodi come week-end oppure settimane.

Dove acquistare una casa vacanze al mare

Se si predilige il mare come meta turistica per trascorrere le proprie vacanze le località ideali in cui acquistare una casa vacanze sono quelle del centro sud e delle isole.

Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna godono di temperature miti non solo nel periodo prettamente estivo ma anche nei mesi precedenti e in quelli successivi. In molti periodi dell’anno è possibile godere di giornate soleggiate, passare il tempo all’aperto e fare lunghe passeggiate sulla spiaggia.

Tutto questo per chi ama il mare è praticamente un sogno e in molti stanno approfittando per acquistare una casa vacanze in una cittadina del meridione.

Ma questo discorso è valido anche per coloro che valutano semplicemente un affitto casa vacanza. Chi ama il mare ed il clima soleggiato può scegliere una delle località del sud Italia o del centro per trascorrere qualche giorno lontano dal caos cittadino.

Dove acquistare una casa vacanze in montagna

Per chi ama la montagna fra le regioni montane più spettacolari ma allo stesso tempo più ambite, il Trentino Alto Adige è senza dubbio una località da prendere in considerazione.
In questa regione ci sono località attrezzatissime per chi è appassionato di sci ma anche per chi desidera fare escursioni in mountain bike, arrampicate e sport invernali di ogni genere.

Un’altra regione in cui è consigliabile acquistare una casa vacanze è il Piemonte, in particolare la zona della Val Di Susa in cui sono presenti percorsi adatti a biker, sentieri per passeggiate rilassanti e naturalmente impianti sciistici attrezzati.

Naturalmente più ci si avvicina alle strutture organizzate, più il prezzo della casa vacanze si alza. Anche per quanto riguarda l’affitto casa vacanza, più ci si allontana dalle piste sciistiche, più si risparmia.

Errori da evitare quando si compra una casa vacanze

Acquistare una casa in cui trascorrere le proprie vacanze o da utilizzare come fonte di reddito è un’operazione impegnativa al pari dell’acquisto dell’abitazione principale. Bisogna valutare alcuni fattori per evitare di compiere un acquisto sbagliato.

Di seguito elenchiamo alcuni elementi da valutare prima di comprare una casa vacanze.

?      Le distanze e gli spostamenti

Uno degli aspetti principali da considerare quando si acquista una casa vacanze sono le distanze e gli spostamenti. Come abbiamo detto prima più ci si avvicina ai luoghi attrezzati, più il prezzo di un immobile sale. In linea di massima, quindi, si tende ad allontanarsi da queste zone e ad acquistare per risparmiare.

Quando si fa una scelta di questo tipo è bene considerare le spese necessarie per raggiungere le piste da scii, le spiagge, i parchi etc. ,ma anche la distanza fra la casa vacanze e l’abitazione principale. A lungo andare, infatti i costi per gli spostamenti potrebbero superare il risparmio ottenuto con l’acquisto di un immobile in periferia.

?      I costi di gestione della casa vacanze

Tutti vorrebbero acquistare una casa immersa in un bel parco con il portiere, magari anche con una piscina e un campo da tennis. Tutto questo però ha dei costi condominiali da sostenere non indifferenti.

Acquistare un’immobile in cui trascorrere pochi mesi l’anno o da utilizzare per l’affitto casa vacanze e pagare un canone condominiale troppo elevato non è sicuramente la scelta migliore da compiere.

?      La zona in cui si trova la casa vacanze

Uno degli errori che più spesso si compiono è l’acquisto di una casa vacanze in una zona sconosciuta. Spesso si resta colpiti dall’immobile oppure dal prezzo vantaggioso e si trascura tutto ciò che si trova intorno.

In realtà quando si fa una scelta di questo genere oltre a valutare l’immobile bisogna considerare anche la zona in cui è posizionato. Scegliere una zona buia ed isolata ad esempio, non invoglierebbe chi vi abita a fare passeggiate serali o a lasciar uscire i bambini a giocare dopo un certo orario.

Insomma acquistare casa in una zona sbagliata potrebbe risultare davvero un limite alle proprie vacanze e potrebbe risultare difficile da utilizzare per l’affitto casa vacanze.

?      L’assicurazione casa vacanze

Quando si acquista un immobile per affittarlo è bene stipulare l’assicurazione casa vacanze.
Molti acquirenti dimenticano di farlo per poi pentirsene quando i danni sono già stati fatti.
Questa polizza, infatti consente al locatore di essere tutelato dai danni commessi dagli ospiti all’immobile.

Categoria: Casa Famiglia