Doctor Chat: il Medico 2.0

La rivoluzione di internet e doctor chat: come funziona il consulto tra professionisti online

Doctor Chat: il Medico 2.0
Data pubblicazione 2017-10-26

Negli ultimi anni il web ha rivoluzionato il nostro modo comunicare e per molti aspetti ha facilitato la nostra vita lavorativa.

Ne sanno qualcosa i professionisti in campo sanitario che hanno visto nascere Doctor Chat l’applicazione online semplice ed intuitiva che mette in contatto dottori di diversa natura (medici, paramedici, psicologi, farmacisti) provenienti da tutto il mondo.

Ma non è tutto perché la rivoluzione digitale in campo sanitario ha portato alla semplificazione di pratiche burocratiche che fino a qualche tempo fa richiedevano procedure lunghe e noiose sia per i medici che per i pazienti. Oggi ad esempio, è possibile effettuare il cambio medico online ed il certificato medico online.

Doctor chat ed il consulto medico online

Doctor Chat è l’applicazione disponibile sia per IOS che per Android, che permette ai sanitari di tutto il globo di entrare in contatto gratuitamente per mezzo di una chat e scambiarsi un parere, un’idea o effettuare un consulto medico online.

L’idea è tutta italiana ed è stata messa a punto dal ricercatore e otorino Francesco Cupido che un giorno trovandosi da solo davanti ad un caso difficile ha temuto di sbagliare diagnosi.

Non tutti i medici, come sostiene Cupido lavorano all’interno di una struttura ospedaliera e hanno la possibilità di consultarsi con dei colleghi. Alcuni sanitari lavorano da soli nel proprio studio e si trovano spesso in situazioni di difficoltà ed incertezza.

Questo programma ha lo scopo di mettere ogni medico online sfruttando le potenzialità dello smartphone e facendo sì che il dialogo e la collaborazione aiutino a scovare anche le patologie più rare.

Come tutelarsi da eventuali errori sanitari

Per quanto riguarda i medici che lavorano da soli e che si trovano in situazioni difficili, é necessario che questi ultimi sottoscrivano una polizza Rc medico per tutelarsi da possibili danni quali: scorretta diagnosi del paziente, errori nella prescrizione di una terapia, errori di compilazione della cartella clinica, etc.

A differenza dei medici che lavorano all’interno di una struttura sanitaria che devono stipulare un’assicurazione solo per colpa grave, i sanitari liberi professionisti devono stipulare una polizza assicurativa sia per la copertura del rischio professionale che per la colpa grave

Doctor Chat: ecco come funziona

Doctor Chat è molto semplice ed intuitiva e ricorda molto il funzionamento della nota app di instant messaging Whatsapp, ma allo stesso tempo tiene conto delle esigenze delle professioni mediche.

Il primo step per utilizzare il programma è quello di collegarsi dal proprio cellulare allo store online di IOS o di Android e scaricare l’App.

A questo punto bisogna aprire l’applicazione e registrarsi, ricordiamo che per farlo è necessario essere tassativamente un medico abilitato nel proprio stato.

Nel modulo sono richiesti i dati di registrazione pubblici quali il titolo accademico, la specializzazione ed i dati demografici.

Nel form per la registrazione è necessario compilare anche le apposite caselle per i dati di accesso all’account ed entro 15 giorni gli spazi per codice fiscale, numero di ordine, città in cui si svolge l’attività lavorativa, l’anno di laurea, l’università presso la quale si è conseguito il titolo ed infine la struttura presso la quale si esercita la propria professione.

Cambiare medico online

Come abbiamo detto all’inizio la diffusione di internet ha portato con sé molte novità in campo sanitario. Una di queste è la possibilità messa a disposizione da alcune Asl di cambiare medico online.
Fino a qualche tempo infatti sostituire il proprio medico di base era una procedura che poteva essere effettuata solo presso un ufficio Asl.

Ogni cittadino iscritto al sistema sanitario nazionale ha diritto all’assegnazione di un medico di base (detto anche medico di famiglia o medico generale) che può scegliere liberamente e cambiare gratuitamente qualora lo desideri.

In alcuni casi è possibile modificare il proprio medico di base compilando un modulo online composto da autocertificazioni, presente sul portale ufficiale della Asl.

Per scoprire se l’ente a cui si fa riferimento mette a disposizione questo servizio basta collegarsi al sito web dedicato.

Certificato medico online

Un'altra novità in campo medico introdotta grazie alla diffusione della rete è il certificato medico online.

Si tratta di un documento rilasciato dal medico curante che attesta lo stato di malattia del lavoratore e con il quale si giustifica l’assenza dal posto di lavoro.

Il certificato medico online al pari di quello tradizionale è composto dalle generalità del lavoratore, dalla prognosi dei giorni di malattia, dalla data e dal luogo di compilazione, dall’indicazione della data di inizio o di proseguimento della malattia, dalla firma e dal timbro del medico e dall’indirizzo del lavoratore.

Il medico che compila il certificato deve anche provvedere al suo invio presso il SAC (sistema di accoglienza centrale) del Ministero dell’economia e delle finanze che a sua volta lo invierà all’Inps.

Con la procedura online il lavoratore, se non in caso di esplicita richiesta, non riceve il certificato cartaceo ma il numero di protocollo che lo identifica e con il quale può effettuare un controllo sul sito dell’Inps.

Categoria: Professioni