Vacanze Estive: Come Lasciare la Casa al Sicuro

Lasciare casa al sicuro per le vacanze estive: consigli per l’antifurto casa

Vacanze Estive: Come Lasciare la Casa al Sicuro
Data pubblicazione 2018-06-04

 

L’estate è sinonimo di vacanza ma siete sicuri che la vostra casa sia al sicuro da ladri? un antifurto perimetrale casa ad esempio è sempre un ottimo deterrente contro i topi d’appartamento che si scatenano soprattutto durante le ferie altrui.

Spesso i ladri agiscono a caso, senza un obiettivo preciso e iniziano a “visitare” un quartiere passando in rassegna tutte le abitazioni. Ecco perché spesso in presenza di un ottimo allarme perimetrale casa questi furfanti seriali desistono e passano all’appartamento vicino.

Furti in casa: occhio ai segni sul muro di casa

Oltre ai topi d’appartamento esistono purtroppo anche bande ben organizzate che studiano a lungo le loro vittime raccogliendo informazioni importanti. A questo proposito è sempre molto importante non scrivere e non pubblicare sui social che cosa si farà durante l’estate, soprattutto in tema di vacanze. Mai divulgare notizie del tipo quanti giorni si starà fuori, dove come e perché.

Queste bande organizzate infatti tendono a comunicarsi informazioni determinanti lasciando anche segni sul muro della casa individuata, segnalando quindi il momento giusto per colpire. Allo stesso modo, sempre per comunicare informazioni codificate importanti ai fini dell’azione dolosa, queste bande tendono anche a lasciare segni sulla porta di casa.

Per questo se vedete comparire segni sul muro di casa o segni sulla porta, il consiglio è sempre quello di cancellarli immediatamente.

Affidarsi ad un antifurto perimetrale casa

Prima di andare in vacanza la cosa migliore è sempre quella di chiedere ai propri vicini di vigilare e di segnalare qualsiasi rumore e qualsiasi cambiamento sospetto (promettendo ovviamente di ricambiare!).

La cosa migliore però è sempre quella di affidare la vostra casa ad un allarme e a sistemi di videosorveglianza.

Basta fare una ricerca online e vedere i costi di un allarme casa: cifre che vi ripagheranno sempre di eventuali furti di oggetti preziosi anche dal punto di vista affettivo.

Il costo di un antifurto casa infatti può variare se si integra l’allarme con nuovi sistemi di videosorveglianza. Grazie ai nuovi sistemi infatti, un allarme perimetrale casa permette di inquadrare con le videocamere anche tutta la parte antistante il giardino oppure terrazze e zone di pertinenza.

Questo offre la possibilità di far intervenire tempestivamente la centrale collegata al vostro allarme di casa.

Assicurare sempre la vostra casa

Il prezzo di un allarme casa varia quindi a seconda della tecnologia impiegata. Un semplice allarme perimetrale con i sensori che si attivano nel caso di rumori e oggetti in movimento inusuali ha un prezzo inferiore di un allarme casa integrato con le nuove tecnologie di videosorveglianza.

Le due opzioni danno ovviamente sicurezze e coperture diverse che ogni famiglia deve valutare adeguatamente e misurare sulle proprie esigenze.

Quello che invece deve essere fatto da tutti è una buona assicurazione casa che mette al riparo anche da danni da furto. Il migliore antifurto infatti non sempre assicura di fronte ad eventuali danni che i ladri commettono nel tentativo di entrare a tutti i costi.

Ecco perché la cosa migliore è sempre fare un’indagine online per fare un preventivo assicurazione casa e studiare la soluzione che fa al vostro caso.

Risparmiare sulla sicurezza, grazie alle indagini online è possibile, la cosa importante è mettersi sempre al riparo da brutte sorprese come appunto i danni che eventuali ladri d’appartamento possono causare alla vostra abitazione.