Polizza casa, scegli l'assistenza all'interno della polizza

Assistenza polizza casa: tanti vantaggi per i proprietari che vogliono tutelare il loro investimento. Scopri in cosa consiste.

Polizza casa, scegli l'assistenza all'interno della polizza
Data pubblicazione 2019-11-19

Da diverse generazioni il sogno di ogni italiano è quello di avere una casa di proprietà dove poter vivere serenamente insieme alla propria famiglia. Sul territorio sono presenti differenti tipologie di abitazioni come nel caso di attici, appartamenti a piano terra, casolari di campagna, duplex, villette isolate o magari in contesti residenziali ma tutte sono accumunate da una specifica esigenze da parte del proprietario: proteggere l'investimento. Infatti, sono molteplici gli eventi nefasti che potrebbero arrecare danni rilevanti alla struttura con conseguenze importanti dal punto di visto economico come ad esempio un incendio, una calamità naturale o magari un fenomeno meteorologico caratterizzato da incredibile intensità. Una valida soluzione in tal senso è rappresentata dall'assicurazione casa. Una polizza che mette al riparo il proprietario da ogni genere di avversità anche per quanto concerne il contenuto della stessa abitazione. Naturalmente la polizza si diversifica in funzione della tipologia di casa, delle caratteristiche della struttura e delle esigenze del proprietario per cui non è semplice accedere alla soluzione ideale. Cerchiamo dunque di evidenziare in maniera chiara le peculiarità di questo genere di polizza, le coperture possibili e quali sono gli obblighi dell'agenzia soprattutto in termini di assistenza polizza casa.

Assicurazione casa: in cosa consiste

L'assicurazione casa è una soluzione ottimale per quanti vogliono proteggere in maniera funzionale la propria abitazione da possibili eventi nefasti che potrebbero comportare danni economici rilevanti per la struttura e per il contenuto in essa presente. Si tratta di una polizza che si può sottoscrivere per ogni genere di immobile ad uso residenziale e quindi a prescindere se si tratti o meno di abitazione principale oppure secondaria. Le caratteristiche delle varie coperture si diversificano in funzione della tipologia di casa (villetta, appartamento, attico, casa indipendente, etc..) e la polizza, nello specifico, offre coperture per eventuali danni alla struttura, per il furto di oggetti presenti al suo interno, per possibili incendi e finanche per danni arrecati a terzi. Insomma un prodotto assicurativo estremamente interessante e funzionale.

Le coperture della polizza casa

Come evidenziato nel precedente paragrafo, l'assicurazione casa consente di accedere a numerose coperture che ben si adattano a qualsiasi genere di timore ed esigenze del proprietario. Entrando maggiormente nel merito, questa forma di assicurazione consente di coprirsi da danni al fabbricato, al suo contenuto, in caso di furti, per quanto riguarda la responsabilità civile della proprietà, assistenza legale e assistenza polizza casa. La casistica di eventi nefasti è davvero molto ampia e variegata partendo dai danni causati da possibili calamità naturali come ad esempio terremoti e le sempre più frequenti alluvioni fino ad arrivare ad eventi atmosferici come nevicate e trombe d'aria senza dimenticare incendi, guasti ai vari impianti presenti nella stessa abitazione, esplosioni per fughe di gas e tanto altro.

Cosa succede in caso di furti e rapine

Tra le possibili coperture previste dall'assicurazione casa vi sono le rapine ed i furti. Eventi senza dubbio traumatici che inoltre apportano danni di natura economica. Da sottolineare che questo genere di polizza permette di tutelarsi sia per furti eseguiti all'interno della casa che all'esterno. A prescindere dal fatto che ogni compagnia di assicurazione preveda una propria politica, i rimborsi si diversificano in funzione dell'oggetto e delle modalità con cui è avvenuto il furto. Ad esempio per mobili, completi di arredamenti, vestiti ed oggetti ad uso personale è previsto un rimborso del 100% del valore di mercato che tuttavia scende al 50% per oggetti di valore artistico e culturale come arazzi, quadri, sculture, documenti, argenteria e tanto altro ancora. Il rimborso sarà ulteriormente più basso qualora gli oggetti non vengano custoditi in un'apposita cassaforte.

Quanto costa l'assicurazione casa

Nel settore assicurativo la sottoscrizione di una polizza prevede costi differenti soprattutto per quanto concerne il premio annuale in virtù di un'ampia gamma di parametri e fattori. In particolare vengono valutate la provincia dove la casa è ubicata, la tipologia di struttura (villetta a schiera, villetta singola, casolare di campagna, appartamento al piano terra, palazzo storico, etc), il valore catastale dell'immobile, la superficie complessiva con eventuali pertinenze e finanche la tipologia di contratto (proprietà o magari in locazione). Valutando nel loro insieme tutti questi parametri la compagnia d'assicurazione andrà a fissare l'importo annuo del premio assicurativo assieme agli altri vincoli contrattuali previsti (franchigia, massimali, ecc).

Assistenza polizza casa: in cosa consiste

Pochi sono a conoscenza di due importanti tipologie di garanzie che consentono enormi benefici: l'assistenza legale e soprattutto l'assistenza polizza casa. L'assistenza legale vi darà diritto a fruire del sostegno di un legale messo a disposizione dalla compagnia per supportarvi in ogni genere di problematica di natura legale magari per una richiesta di risarcimento in seguito a danni subiti. Per quanto riguarda l'assistenza all'abitazione, avrete diritto al supporto di un esperto del settore capace di gestire al meglio qualsiasi tipologia di emergenza. Ad esempio nel caso si dovesse allagare casa in ragione di un guasto idraulico sarà l'agenzia a farsi carico delle spese e dell'invio di un idraulico professionista per l'intervento di riparazione.

Categoria: Casa Famiglia