Prima Casa: Cos'è il Fondo Garanzia dello Stato?

Scopri cos’è e a cosa serve il Fondo Garanzia dello Stato sulla prima casa

Prima Casa: Cos'è il Fondo Garanzia dello Stato?
Data pubblicazione 2019-06-03

Accedere a un mutuo non è facile per chi non dispone di risorse adeguate e di un contratto di lavoro stabile. Uno strumento utile in questo senso è il Fondo di Garanzia Mutui prima casa, pensato per agevolare particolari categorie come le giovani coppie e i nuclei familiari monogenitoriali. Dopo l’allarme per l’esaurimento delle risorse stanziate per il Fondo, arriva una buona notizia: il suo rifinanziamento anche se con dotazione ridotta rispetto alle attese. Come funziona più nel dettaglio il Fondo di garanzia e quali sono i requisiti necessari per ottenere l’agevolazione? 

Cos’è il Fondo di garanzia per i mutui prima casa

Il Fondo Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) è stato creato per agevolare gli under 35 e i soggetti con difficoltà di accesso al credito: ovvero, le persone a cui normalmente viene negata la possibilità di accendere un mutuo prima casa. Il provvedimento è stato reso operativo nel 2016 grazie al protocollo d’intesa siglato dal Ministero dell’Economia con Abi. L’iniziativa prevede una copertura massima pari al 50% del mutuo, a un tasso calmierato: in altre parole, il TEG (Tasso Effettivo Globale) non deve superare il TEGM (Tasso Effettivo Globale Medio) rilevato dal Ministero dell’Economia con cadenza trimestrale.

Come funziona il fondo di garanzia? Per mutui di importo non superiore ai 250 mila euro, lo Stato garantisce il 50% della quota capitale alle banche e agli intermediari finanziari che gestiscono il finanziamento. La misura è prevista anche per gli interventi di ristrutturazione e per l’efficientamento energetico della prima casa, purché non riguardanti abitazioni di lusso e finalizzati a migliorare l’efficienza dell’abitazione.

Come presentare la domanda

La priorità è data alle giovani coppie, agli under 35 con contratto di lavoro atipico, ai nuclei monogenitoriali con figli minori – incluse persone separate, divorziate o vedove – e agli affittuari di alloggi pubblici. Per quanto riguarda le coppie, può trattarsi di soggetti coniugati o conviventi more uxorio da almeno due anni.

Per ottenere l’agevolazione sul mutuo prima casa è necessario, prima di tutto, consultare la lista delle banche aderenti all’iniziativa tramite il sito di Consap o dell’Abi. In secondo luogo, va presentata all’istituto in questione la domanda di accesso al Fondo tramite l’apposito modulo.

Nel corso degli anni, il Fondo Garanzia prima casa ha permesso alle giovani coppie di affrontare con più serenità la prospettiva del mutuo e le spese per la ristrutturazione della casa. Come anticipato, il fondo è stato rifinanziato con il decreto legge 30 aprile 2019 con ulteriori 100 milioni di euro, scongiurando l’esaurimento delle risorse inizialmente stanziate dal Ministero dell’Economia per un totale di 650 milioni di euro.

La pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 aprile ha dato il via alla presentazione delle domande. La richiesta può essere presentata presso numerosi sportelli bancari aderenti e può essere fatta da chiunque senza limiti di età e reddito, a meno di non possedere altri immobili. Non rientrano in questa esclusione gli immobili oggetto di successione o concessi ai familiari a titolo gratuito. Sono escluse dalla garanzia le abitazioni di lusso – con o senza interventi di ristrutturazione – mentre non sono previsti limiti a livello di metratura.

L’assicurazione sulla casa

Trovare gli strumenti giusti per finanziare l’acquisto della prima casa è fondamentale, ma non meno importante è proteggere l’immobile e tutelare la propria famiglia.  La polizza scoppio e incendio rappresenta un passaggio obbligato per chi desidera accendere un mutuo per finanziare l’acquisto dell’abitazione.  

L’assicurazione casa consente di far fronte agli imprevisti che possono verificarsi nella quotidianità e di ottenere un risarcimento per i danni subiti dall’abitazione, grazie alla copertura completa offerta dalle polizze multirischio (da questa pagina puoi calcolare il preventivo gratuitamente e in pochi secondi).

Categoria: Casa Famiglia