Per i Nostri Amici a 4 Zampe una Polizza ad Hoc

Scopri come funziona l’assicurazione animali domestici e quando è obbligatoria

Per i Nostri Amici a 4 Zampe una Polizza ad Hoc
Data pubblicazione 2018-06-29

Per dare una tutela 'a 4 zampe' ai nostri animali domestici serve una polizza ad hoc.

Il mercato assicurativo propone polizze di ogni tipo per i nostri amici domestici: l’obbligo di assicurazione in realtà serve solo per i cani appartenenti ad alcune razze potenzialmente pericolose, ma tutelare i nostri amici a 4 zampe è una scelta sempre saggia.

Gli animali domestici sono una presenza importanza per gli esseri umani.

Da secoli vivono accanto a noi, sono in grado di coccolarci quando non godiamo di ottima salute e si rivelano amici straordinariamente fedeli nella stragrande maggioranza delle circostanze, spesso senza pretendere niente in cambio se non un gesto d'affetto.

Per garantire ai nostri amici pelosetti un'esistenza tranquilla si può ipotizzare di dare loro una copertura maggiore con un’assicurazione animali domestici, che sarà utile nel caso in cui  i piccoli dovessero ammalarsi ed avere necessità di cure specifiche, anche costose.

Chi ha in casa un cane o un gatto, o anche specie meno comuni, nutre un amore profondo e desidera per loro il meglio, a partire dalla tutela della salute.

Quel che è certo è che i nostri piccoli amici possono rivelarsi anche vivaci ed estremamente maldestri procurando, loro malgrado, danni a terzi.

Parliamo di danni materiali e di danni fisici ed anche in questo caso godere di una copertura assicurativa è importante, soprattutto nel caso in cui chi ha subito il danno decida di chiedere un risarcimento.

La polizza animali domestici: un'ancora di salvezza

La polizza animali domestici è utile quindi su due fronti specifici.

Prima di tutto nel caso in cui il nostro amico a quattro zampe contragga una malattia e necessiti di controlli e cure veterinarie di cui doverci sobbarcare le spese, nel secondo caso se l'irruenza del piccolo abbia causato danni a terzi, e si renda necessario un risarcimento, anche cospicuo.

Polizze animali domestici: obbligatorie quelle per i cani considerati aggressivi

Nel nostro paese non esistono obblighi tali da imporre la sottoscrizione di un'assicurazione animali domestici.

L'unico obbligo assicurativo è quello che scatta a fronte dell'appartenenza a talune razze canine, considerate potenzialmente pericolose.

In questi casi il padrone del cane, sostanzialmente responsabile delle azioni e dei danni commessi dall'animale, sia in via civile che penale, deve sottoscrivere una polizza a tutela.

Il mercato assicurativo e le polizze combinate

Il mercato assicurativo propone polizze di ogni tipo per i nostri amici domestici.

Si tratta di polizze incentrate su un focus specifico oppure soluzioni combinate con coperture multiple, che considerano le necessità mediche ed assistenziali a titolo precauzionale o per curare malattie conclamate, abbinate a coperture di responsabilità civile.

Risparmiare con i comparatori on line

Si può decidere di tutelare gli animali domestici optando per un prodotto di qualità ad un prezzo conveniente.

E quale miglior soluzione per risparmiare se non quella di utilizzare un comparatore on line?

Garantire la salute e tutelarsi dai gesti estremi dei nostri amici a quattro zampe non deve per forza di cose essere estremamente costoso.

Grazie all'uso di un comparatore on line è possibile chiedere un ventaglio di preventivi con soluzioni in grado di soddisfare le nostre aspettative in termini di qualità, ma con un occhio attento al risparmio.

Inoltre la ricerca e la comparazione di più preventivi, che il comparatore fa per noi, necessita di pochi click e poche e semplici operazioni, che si posso completare velocemente, restando comodamente seduti davanti al proprio computer.

Categoria: Casa Famiglia