Assicurazione Yamaha: Cos'è e Come Funziona?

Vi siete appena assicurati le prestazioni superlative di una moto Yamaha?

Che sia uno scooter o una motocicletta di grossa cilindrata, il problema dell'assicurazione permane in ogni caso.

A quale compagnia affidarsi dunque? Come tutti i motoveicoli, le moto Yamaha non fanno eccezione e necessitano di una polizza assicurativa adeguata che vada a coprire le eventualità di sinistri e, magari, a discrezione del motociclista, furto, incendio, cristalli e kasko.

Quanto costa l'assicurazione della tua Yamaha

Dovete sapere che l'importo da pagare varia in base alla cilindrata della vostra nuova Yamaha e alla vostra classe di merito assicurativa.

Grazie alla Legge Bersani, i neopatentati, che partono quindi dalla classe di merito più bassa, possono sfruttare le credenziali assicurative di un proprio parente al fine di scalare le classi e pagare dunque un po' di meno.

In ogni caso, sappiate che per una moto di grossa cilindrata il prezzo della polizza sarà sempre più alto di quello di uno scooter in quanto i fattori di rischio di una moto più potente e più costosa sono, per forza di cose, diversi da quelli di uno scooter.

Se dunque state cercando una assicurazione per la vostra nuova Yamaha le possibilità che avete sono sostanzialmente due, o la classica ricerca via internet del miglior preventivo che potrete ricevere in pochi minuti attraverso la consultazione di siti dedicati, oppure vi potrete affidare alla convenzione stipulata da Yamaha stessa con alcune compagnie che propongono, quindi, ai clienti una polizza RC Moto a prezzi agevolati.

Questo tipo di polizza è personalizzabile in base alle proprie necessità con la possibilità di aggiungere garanzie per furto / incendio, infortuni al conducente, assistenza, tutela legale e rinuncia alla rivalsa per stato di ebbrezza leggera.

Ciò non toglie che, con un po' di fortuna, possiate trovare una polizza ancora migliore da compagnie terze scartabellando un po' su internet, in ogni caso però, vale la pena provare a parlare con la compagnia da cui, magari, ci si serve già per l'automobile in quanto, alcune di queste, offrono polizze agevolate che vanno a premiare la fiducia del cliente che assicura più veicoli con la stessa compagnia.

Domande Frequenti Assicurazione Moto

Di quali documenti ho bisogno per avere un preventivo?

I documenti necessari per avere un preventivo ottimale per la RC Auto e Moto sono principalmente Il libretto di circolazione (Fronte-Retro), che vi aiuterà a rispondere a tutte le domande del questionario, come le caratteristiche generali della vettura o la data della prima immatricolazione. Un documento di identità , meglio ancora se la patente, necessario per inserire tutti i dati del contraente. L’attestato di rischio , dove poter leggere la classe di merito CU di assegnazione.

Voglio acquistare una polizza RC Auto o Moto, ma per una persona diversa dell’intestatario PRA, è possibile?

Assolutamente sì. Accade molto spesso che il proprietario del veicolo sia una persona diversa dal contraente dell’assicurazione. Basta compilare il questionario inserendo sia i dati del contraente che i dati del proprietario dell’auto o della Moto.

Cosa si intende per RC Moto?

L’RC Moto è un’assicurazione obbligatoria, che tutela il contraente dalle richieste di risarcimento da parte di terzi, in caso di sinistro.

Esiste un limite minimo di massimale da assicurare per la RC Moto?

Sì, per legge il massimale minimo che si può assicurare ammonta a 6.070.000,00 € per danni a persone e 1.220.000,00 € per i danni a cose.

Quali sono le garanzie accessorie che posso aggiungere alla polizza per l’auto o la moto?

Oltre alla RC che è obbligatoria, si possono aggiungere varie garanzie accessorie alla polizza. Come l’incendio e il furto, la Kasco per tutti quegli incidenti che non sono causati da terzi, la garanzia Collisione per tutelarti dalle collisioni che hai con un altro veicolo in caso di incidente stradale, atti vandalici ecc.

Guide Assicurazione Moto

Perché usare MioAssicuratore per l'Assicurazione Moto?

Il nostro servizio assicurativo per l'Assicurazione Moto è stato valutato "Eccezionale" da centinaia di recensioni!

Scopri le recensioni dei nostri clienti per l'Assicurazione Moto

I pareri degli utenti sono essenziali per ottimizzare il nostro servizio assicurativo, perfezionare l'esperienza utente e potenziare il supporto al cliente.

4.6 Rated 4.6 out of 5 stars on Trustpilot

4.6/5 sulla base di 1573 recensioni

News Polizza Moto

Rivalsa assicurazione: definizione e ambiti di applicazione

Le compagnie di assicurazione, dopo aver risarcito il danno causato a terze parti da un sinistro,...

Pedaggio: Cosa Rischia Chi non Paga

Pagare il pedaggio è una condizione essenziale per l'accesso ad una specifica infrastruttura...

Tutor Fuori Legge: Scopri Quali Sono

Decidiamo di partire per la nostra vacanza al mare ma sappiamo che in autostrada dovremo fare molta...

Bambini in Moto e Sicurezza

Accompagnare i bambini nelle loro attività o a scuola in moto è molto comodo,...

Sospensione Assicurazione Moto: Come Fare

Avere una moto significa vivere di libertà con il vento tra i capelli, il sole che ci bacia...

Moto e Scooter: Multa Fino a 169 € Per Chi Non Tiene le Luci Accese

Obbligo di luci moto accese, anche di giorno, per tutti i motoveicoli ed i ciclomotori altrimenti...

Patente Moto A, A1, A2: Quanto Costa e Come Prenderla

Prendere la patente per la moto è essenziale per gli amanti degli spostamenti veloci ed in...

Come si può Cambiare Compagnia Assicurativa?

Ogni volta che avviene una scadenza della polizza assicurativa, il cliente ha diritto di richiedere...

Il Valore delle Moto Usate: Ecco Tutte le Quotazioni

Non è difficile definire un valore medio per le moto usate, anche se il mercato è in...

Moto Elettriche in Commercio: Ecco Quali Sono

C’è una grande novità nel mercato dei mezzi a due ruote. Come già...

Ti potrebbero interessare